Ineffabile

L’ineffabile Salvini, quello che spende il lauto stipendio da europarlamentare ubriacandosi e cantando cori razzisti in giro per la “Padania” (che, ricordiamolo, non esiste), ci va giù pesante sulla storia di Bossi:

Siamo stati troppo distratti, abbiamo dato fiducia a persone che probabilmente non la meritavano“. Il consigliere milanese aggiunge: “Ci preoccupavamo di provare a cambiare Paese e non abbiamo controllato dove finivano soldi, militanti e contribuenti“.

Ha perfettamente ragione: purtroppo continuano a dare fiducia a gente come il neonazi Borghezio, Calderoli (autore del Porcellum), Cota, il Trota…  “Probabilmente” tra qualche mese diranno che Bossi era troppo malato, che il Trota è un figlio degenere, che Maroni è un santo e il cerchio magico una stronzata: altre poltrone da occupare, altre case da ristrutturare (senza che il proprietario lo sappia, ovvio). Altri soldi da investire (Attenzione, in Mali non è il momento…).

Altro giro, altro regalo…

Questa voce è stata pubblicata in Politics. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ineffabile

  1. Commento e non commento, perchè se commento offendo. E bravo Salvini….
    http://allegriadinubifragi.wordpress.com/

  2. manageroncall ha detto:

    Reblogged this on manageroncall and commented:
    Popolo padano. PURI & DURI in evoluziane in MOLLI&LADRI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...