Gentaglia sgradevole

“Fa bene Tosi a esporre la foto perché Napolitano è anziano, metti che muore domani, aggiunge un velo nero ed è già pronto”. Con questa frase shock l’europarlamentare leghista Mario Borghezio ha risposto alla trasmissione “La zanzara” a una domanda sulla scelta di Flavio Tosi di esporre la foto del presidente della Repubblica. 

Parole che hanno provocato l’immediata reazione del neosegretario della Lega Nord, Roberto Maroni, secondo il quale le frasi di Borghezio “sono sgradevoli e fuori luogo”. Ma l’eurodeputato del Carroccio, pur parlando di “dichiarazioni scherzose”, non arretra e rilancia: “Maroni si deve abituare all’idea che noi indipendentisti, allevati alla scuola di Bossi, siamo usi a parlare chiaro con il linguaggio del popolo e non con il felpato politichese dei politicanti di Roma”.

Maroni, ex ministro dell’interno, trova “sgradevoli” le parole del razzista, estremista di destra e casualmente suo compagno di partito Borghezio.

Il nuovo corso maroniano conferma – e non avevamo dubbi – la strada tracciata da Bossi e dalla sua banda a colpi di “sgradevolezze”, e difesa dai vari centurioni brandendo clave e bastoni con la destra, e prendendo mazzette e poltrone con la sinistra.

Mai con questa gentaglia.

 

Questa voce è stata pubblicata in Politics. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...